29.11.13

PINGU E LA SUA FAMIGLIA

Ogni tanto dai nostri scaffali spunta una vecchia conoscenza travestita da new entry: ovvero ci capita per le mani un libro che ci aveva regalato chissà chi, usato, e che per qualche strana ragione non avevamo ancora letto.
Questa settimana è stata la volta di Pingu e la sua famiglia.
Questo libricino è composto da tre storie che raccontano tre momenti diversi della vita della famiglia di Pingu: Pingu che accompagna papà al lavoro, Pingu che aiuta a covare l'uovo che contiene il fratellino o la sorellina, e infine la nascita della sorellina appunto.
Tre storie semplici che raccontano una famiglia come è davvero: gente che lavora, attese cariche di ansia e aspettative che si sciolgono in una foto ricordo di una giovane famiglia, bambini che fanno capricci e genitori che si arrabbiano ma poi capiscono.
Tutto molto bello, molto vicino all'esperienza media di ogni bambino, di sicuro vicino all'esperienza dei miei bambini, che infatti hanno apprezzato molto.

Solo un paio di osservazioni da adulta: nel primo racconto è solo papà che lavora. Non capita spesso di leggere storie per bambini in cui anche la mamma lavora, ogni volta lo sottolineo perchè ogni volta mi rammarico della distanza delle storie per bambini dalla realtà di molti bambini.
A compensare questo però ho trovato meravigliosa l'immagine di Papà Pinguino che fa la maglia e cova l'uovo e fa i lavori di casa quanto Mamma Pinguino. Insomma, ci si potrebbe lamentare sul discorso della parità di genere, ma per questa volta lo evitiamo volentieri.

(Questo post partecipa al Venerdì del Libro di HomeMadeMamma e all'iniziativa Condividiamo un Libro del gruppo Facebook La Biblioteca di Filippo)



Pingu e la sua famiglia
di  Sybille von Flüe
Dami editore




5 commenti:

  1. Anche noi adoriamo Pingu :-)
    Non so se tutte le storie pubblicate siano vecchie oppure alcune siano state scritte di recente. Voglio dire: tieni conto che Pingu è vecchio! Si tratta di un'animazione svizzera che risale a metà degli anni '80. Forse è per quello che i fatti raccontati possono apparire un pochino troppo antichi. Effettivamente in quel periodo molte donne rimanevano a casa ad accudire i figli. Noi abbiamo tutti i dvd con tutti gli episodi eh eh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della dritta Pollon, io non ho mai visto i dvd e non sapevo che fosse così datato questo Pingu. Però ci sono storie inventate di recente che sono perfino più "antiche" quindi Pingu possiamo perdonarlo :D

      Elimina
    2. Esatto, quelle recenti dovrebbero tener conto del mondo in cui viviamo oggi :-)
      pensa che io mi ricordo gli episodi di Pingu in onda sulla RAI da piccina

      Elimina
  2. Pingu è carinisismo! La mia monella lo ha seguito spesso in TV, ma non ha mai avuto libretti...dovrò rimediare :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece dovrò far vedere più tv ai miei marmocchi invece (ammetto di non aver mai visto Pingu in tv, lo so, sono un caso limite)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...